Accedi al sito
Serve aiuto?

Home Page

Perchè ESDRA 7:10 ?

Infatti Esdra si era dedicato con il suo cuore a ricercare la legge dell' Eterno, a metterla in pratica e a insegnare in Israele statuti e decreti.

La Scrittura dice che Esdra fu un uomo sul quale Dio aveva posto la Sua mano ( Esdra 7:6)

Dio lo trasforma in un uomo diverso, gli dà l’incarico di ricostruire Gerusalemme e lo usa potentemente per risvegliare l'intera nazione.

Perché proprio Esdra?

Cosa faceva essere Esdra diverso dagli altri?

La stessa Scrittura ci fornisce la risposta: . . . Esdra si era dedicato con il suo cuore a ricercare la legge dell'Eterno, a metterla in pratica e a insegnare in Israele statuti e decreti.

Esdra prese una saggia decisione, si mosse con determinazione a studiare la Parola di Dio e a metterla in pratica.

Esdra permise alla Scrittura di preparare il suo cuore per tutte quelle opere che Dio avrebbe scelto per lui.

Come fu per la ricostruzione del tempio di Gerusalemme, Dio desidera mostrarci come ricostruire le nostre vite e rendere il nostro cuore il tempio dello Spirito Santo.


 

Perchè "Trasformazione non Informazione" ?

Da secoli la Bibbia è l’opera più letta, più studiata e più tradotta al mondo. Il suo nome deriva dal termine greco “ta biblia” che tradotto significa proprio “i libri”.

Oggi la Bibbia è presente nelle case di molte famiglie ma, spesse volte, è riposta nel buio di un cassetto o negli scaffali di una libreria come un libro qualunque, per non essere mai aperta. Si tratta di un tesoro che viene tenuto nascosto, che non viene svelato.

Alcuni si avvicinano alla Bibbia per ottenere solamente un certo grado di cultura, per ottenere informazioni esegetiche e storiche che sono, per altro, importanti, ma costoro trascurano del tutto il vero motivo per cui la Parola esiste.

La Bibbia è Rivelazione, La Bibbia è Verità, La Bibbia è Parola di Dio: dalla creazione (Genesi) fino alla fine dei tempi (Apocalisse), Dio rivela progressivamente il suo messaggio di Amore, culminante nella nascita, morte, risurrezione di Gesù.

Dio ci ha dato la bibbia non solo per informarci ma per essere trasformati. La parola di Dio cambia la vita

Mentre si trovava in carcere, l’Apostolo Paolo scrive la seconda lettera a Timoteo e dice che: «La parola di Dio non è incatenata!» (2Tim 2:9).

La parola di Dio non può essere tenuta nascosta, non è proprietà solo di alcuni “privilegiati”; la parola di Dio deve essere palesata, annunciata, proclamata. L’apostolo Paolo infatti aveva già formato delle persone fidate, tra queste anche Timoteo, in grado di continuare l’annuncio del Vangelo e, mentre lui era in catene, la Parola poteva continuare ad essere annunciata, poteva operare potenti conversioni, poteva continuare a trasformare le vite di coloro che l’ascoltavano.

La parola conversione è riferita proprio alla situazione di una persona che, accorgendosi di camminare in direzione sbagliata, cambia direzione e prende quella giusta e, dal punto vista spirituale, è una trasformazione interiore in cui si passa da una situazione di lontananza o di indifferenza verso Dio ad una vita di unità ed amicizia con lui.

Leggi la Bibbia non con lo scopo di ricevere chissà quali informazioni ma solamente con il desiderio di diventare una nuova persona, trasformata ad immagine del nostro Signore e Salvatore Gesù Cristo.


Info Contatti

Chiesa Cristiana Cuore di Esdra
via Aurelio Saffi, 46 Marsala
91025 - Marsala
Trapani - Italia
C.F. / P.Iva: 91031180812
Tel: 3932027358 - 0923/722208
Fax: 0923/759967
info@chiesacuorediesdra.it